Miele di Arancio

Miele di Arancio

Miele di Arancio

Caratteristiche generali

Miele molto delicato ed apprezzato per il suo retrogusto di fiori di arancio.

Origine botanica
Citrus spp. – Fam. Rutaceae

Origine geografica
Miele derivante dalle nostre api stanziali sulla costa Jonica della Basilicata.

Aspetto visivo
Cristallizza abbastanza velocemente in cristalli solitamente
di media grandezza. Il colore può variare da giallo paglierino
chiaro a scuro. Quando cristallizza diventa molto chiaro
e varia dal bianco al beige.

Aspetto olfattivo
Miele molto aromatico che, se fresco, ricorda i fiori di zagara;
col tempo assume un odore più fruttato ma sempre molto fragrante.

Aspetto gustativo
Abbastanza dolce, conferma le sensazioni avute all’olfatto.
Ben presente l’aroma di fiori d’arancio e, a seconda delle
annate, il retrogusto fruttato. Rinfrescante e abbastanza
persistente in bocca.

Proprietà
Il miele di arancio ha proprietà antispasmodiche e sedative.
È molto utile per le persone ansiose e nervose, in caso
di emicrania, d’insonnia e di palpitazioni. Ha inoltre potere
cicatrizzante ed è indicato per chi soffre di ulcera.
Dissetante se mescolato con tè freddo.
La disponibilità del miele non è garantita tutti gli anni e per tutto l’anno a causa della variabilità della produzione. Diffida di chi ti offre tutti gli anni e tutto l’anno sempre tutti i prodotti. Noi non siamo una industria: siamo dei produttori agricoli legati alle stagioni e dipendenti da Madre Natura.
Confezioni disponibili

500g1000g